,

30 novembre – commemorazione di H. J. Piggott

Di  Agenzia NEV

Roma (NEV), 29 novembre 2017 – Domani, giovedì 30 novembre alle 11, si terrà preso il Cimitero acattolico di Roma una commemorazione del missionario metodista Henry J. Piggott, nel giorno esatto del centenario della sua morte.

Nato a Lowestoft (Gran Bretagna) nel 1831, Piggott svolse un’intensa opera di predicatore itinerante in Italia a partire dal 1861, spostandosi da Torino a Ivrea, Milano, Padova, per poi stabilirsi a Roma nel 1873. Contribuì alla costituzione della Chiesa evangelica metodista d’Italia di cui fu il primo Sovrintendente. Morì a Roma il 30 novembre 1917.

All’incontro nella cappella del Cimitero acattolico interverranno la pastora Jacqui Horton, membro del Consiglio per le relazioni ecumeniche della Chiesa metodista di Gran Bretagna, e Tim Macquiban, pastore della Chiesa metodista di lingua inglese di Ponte Sant’Angelo e direttore dell’Ufficio ecumenico metodista di Roma (MEOR). Tra gli ospiti sarà presente la pastora Mirella Manocchio, presidente dell’Opera per le chiese evangeliche metodiste in Italia (OPCEMI)

Alla figura di Henry J. Piggott è stato dedicato lo scorso 9 novembre a Roma, il VI Convegno organizzato dal Centro di documentazione metodista (CDM), organizzato in collaborazione col Dipartimento di Storia-Culture-Religioni dell’Università “La Sapienza” di Roma.